.
Annunci online

A Trento venerdì si parla della Volante Rossa
post pubblicato in diario, il 5 ottobre 2011


Venerdì 7 ottobre 2011
Fondazione Museo storico del Trentino - Biblioteca
Via Torre d’Augusto, 35 – Trento
ore 17.00

... La Fondazione Museo storico del Trentino invita alla presentazione del volume

IL TENENTE ALVARO, LA VOLANTE ROSSA
E I RIFUGIATI POLITICI ITALIANI IN CECOSLOVACCHIA
di Massimo Recchioni
(Roma, DeriveApprodi, 2011)

Con l’Autore interverrà
Lorenzo Gardumi, ricercatore della Fondazione Museo storico del Trentino

Tenente Alvaro era il nome di battaglia di Giulio Paggio, il comandante partigiano della Volante Rossa, un raggruppamento di ex partigiani comunisti che nella Milano dell’immediato dopoguerra con le sue azioni armate, antifasciste e antipadronali, ha incarnato i sentimenti di una Resistenza tradita perché non sfociata in una rivoluzione socialista. La Volante operò fino al gennaio 1949 rendendosi responsabile di alcuni omicidi. Evitato l’arresto, Paggio, con l’aiuto del PCI, riparò in Cecoslovacchia dove rimase per tutta la vita e nonostante la grazia concessa nel 1978.
Attraverso una serie di testimonianze dei protagonisti di quell’emigrazione politica, l’autore ricostruisce non solo la figura di Paggio, ma anche le vicissitudini di un’intera comunità di esuli, una delle tante pagine rimosse della storia italiana del dopoguerra.

(mda). "La Volante operò fino al gennaio 1949 rendendosi responsabile di "alcuni" omicidi". In realtà gli omicidi furono "diversi". 3 appartenenti alla Volante sfuggirono all'arresto grazie all'aiuto del P.C.I. che li fece espatriare oltrecortina: Giulio Paggio e Paolo Finardi in Cecoslovacchia e Natale Burato in Unione Sovietica.
Il 26 ottobre 1978 il neo-eletto Presidente della Repubblica Sandro Pertini firmò il decreto di grazia per i 3 terroristi rifugiati all'estero.



permalink | inviato da Marco De Angelis il 5/10/2011 alle 15:41 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Il popolo di Cl applaude il presidente migliorista
post pubblicato in diario, il 23 agosto 2011


Meeting di Rimini, il grande pastrocchio: il migliorista Napolitano con gli ultracattolici di Cl




permalink | inviato da Marco De Angelis il 23/8/2011 alle 10:13 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Rovereto. Donna lascia in macchina il bimbo: denunciata
post pubblicato in diario, il 3 agosto 2011


E’ successo a Rovereto quasi una settimana fa. Una donna, presa dalla fretta, parcheggia la sua auto nei sotterranei di un centro commerciale. Ha molta fretta, deve fare la spesa e per essere più veloce lascia dormire il bambino di pochi mesi nell’abitacolo, “tanto farò subito”, dice tra sé e sé. Al suo ritorno trova alcuni passanti e l’auto dei carabinieri che l’aspettano. Il bambino stava bene. Cosa era successo allora? Appena la donna era scesa il bimbo si era svegliato e non trovando la mamma si era messo a piangere. Del pianto si erano accorti “solerti” cittadini che, invece di allertare per interfono al market la mamma, hanno subito avvisati le forze dell’ordine. La donna, ora, rischia l’incriminazione per abbandono di minore. Complimenti ai cittadini intervenuti, “custodi della giustizia”.




permalink | inviato da Marco De Angelis il 3/8/2011 alle 10:17 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
Anniversario della strage di Bologna: come al solito nessuno del governo
post pubblicato in diario, il 3 agosto 2011


Anniversario della strage di Bologna. Mi dico: ma è a tal punto insopportabile il rumore della folla e gli eventuali fischi da non presenziare per il secondo anno consecutivo alla cerimonia del ricordo? Tranne il prefetto non c'era nessuno del governo. Da parte delle vittime è anche comprensibile una certa "ideologia", visto che sono persone ferite negli affetti, ma da parte dei governanti, con qualche parola, non ci potrebbe essere la stessa volontà di arrivare alla verità?


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Bologna strage governo

permalink | inviato da Marco De Angelis il 3/8/2011 alle 10:1 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Fini, "Brancaleone"
post pubblicato in diario, il 25 luglio 2011


Ha fatto un pò la figura brancaleoniana del "chi mi ama mi segua", e girandosi non ha trovato nessuno. Continua la discesa di Fini. "Maroni premier, lo vuole anche il Pd", ha dichiarato ieri, non calcolando però la smentita pronta, e anche un pò imbarazzata, del partito di Bersani e l'indifferenza del ministro.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Fini Pd Maroni Brancaleone

permalink | inviato da Marco De Angelis il 25/7/2011 alle 12:36 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Gravidanza: necessaria l'assunzione di acido folico molto prima del concepimento
post pubblicato in diario, il 25 luglio 2011


La corretta assunzione della vitamina acido folico subito prima della gravidanza abbatte di oltre il 40% l’incidenza nel nascituro di gravissime patologie neurologiche. Ma l’assunzione deve essere molto anteriore al concepimento.«Assumere l’acido folico appena si sa con esattezza di essere in gravidanza è già troppo tardi, perché bene che vada la gestazione è già alla quinta settimana. Considerando che il nostro organismo viene formato nelle primissime settimane dalla data del concepimento è facile capire quale possa essere il ritardo per la prevenzione di patologie gravissime quali la spina bifida, cardiopatie congenite e labiopalatoschisi – spiega Pierpaolo Mastroiacovo professore di pediatria, Direttore “Alessandra Lisi International Centre on Birth Defects and Prematurity” (Roma), centro collaborativo dell’OMS -. La corretta assunzione dell’acido folico, che si può standardizzare quindi in 0,4 mg al giorno da prima del concepimento, può però essere insufficiente se l’assorbimento da parte della gestante non è ottimale e quindi basta fare una semplice analisi del sangue mirata al controllo del livello della folatemìa. Ricordo, infine, che molte patologie che si manifestano nell’età adulta derivano dalla formazione del feto sviluppatosi in maniera non ideale nel grembo materno. Il mio consiglio alle donne che intendano avere un bambino è di assumere acido folico durante l’età fertile».«Il rapporto continuativo tra il cittadino e il farmacista in questo caso è molto utile per capire quali possano essere i soggetti femminili da informare – spiega Marco Bacchini, presidente di Federfarma Veneto, l’Unione dei titolari di farmacia -. È per questo che abbiamo colto l’invito del prof. Mastroiacovo alla divulgazione in farmacia delle nuove frontiere della scienza nel campo della prevenzione fetale».Una nota marginale, ma importante in questo momento di gravi difficoltà economiche, riguarda inoltre il costo irrisorio della terapia giornaliera con l’acido folico che corrisponde a pochi centesimi al giorno per un “investimento” davvero prezioso.

Fonte Federfarma Veneto

 


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Gravidanza acido folico Federfarma

permalink | inviato da Marco De Angelis il 25/7/2011 alle 11:27 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
La Zanzara su Radio 24: punge ma non troppo
post pubblicato in diario, il 19 luglio 2011


 

"Mi sta sulle palle ma l'ascolto sempre".

E' un pò questo il refrain degli ascoltatori medi dalle 18.45 su Radio 24, riguardo Giuseppe Cruciani, ideatore, curatore e conduttore de La zanzara. Toni sfacciati, quella bonaria presa per i calzoni alla romana, bisogna dire che in coppia con David Parenzo formano un bel duo alla conduzione. Anche se non molto in profondità ma comunque il programma si ascolta bene.




permalink | inviato da Marco De Angelis il 19/7/2011 alle 16:28 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Informazione standardizzata
post pubblicato in diario, il 25 maggio 2011


Ora. D'accordo che il Tg 1 ormai sia diventato una specie di notiziario per beoti che stanno lì ad ascoltare notizie imbrobabili come il recupero dell'uccellin migratore. D'accordo che Studio aperto e il Tg4 non tornano più indietro. Ma certo che anche la Repubblica non scherza. Invidiabile l'articolo di oggi a pagina 54 sul ritorno alla nidificazione dei fenicotteri rosa in Sardegna! Per non parlare di certi articoli, sempre naturalistici, che si trovano su il Venerdì

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Repubblica Tg1 fenicotteri

permalink | inviato da Marco De Angelis il 25/5/2011 alle 9:46 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Pesca: Guardia costiera sequestra una tonnellata tonno rosso
post pubblicato in diario, il 24 maggio 2011


(ANSA) - VENEZIA, 24 MAG - La Guardia costiera di Chioggia ha sequestrato una tonnellata di tonno rosso proveniente dalla Sicilia risultata inidonea al commercio. I militari hanno scoperto che il tonno era sotto misura rispetto alle caratteristiche previste per legge, mentre la documentazioni di provenienza era contraffatta. La Guardia costiera ha denunciato all'autorità giudiziaria la ditta produttrice e il trasportatore sanzionando quest'ultimo di 1.500 euro.

Gli esperti valutano il tonno rosso altamente dannoso per la salute dell'uomo insieme al pesce spada e al salmone. Sano invece il pesce azzurro mediterraneo come alici, sarde, acciughe. (MdA)


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Tonno alici Chioggia

permalink | inviato da Marco De Angelis il 24/5/2011 alle 17:20 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Occhio alla carne Cremonini
post pubblicato in diario, il 24 maggio 2011


 A Reggio Emilia e a ROZZANO (MI), sono stati inaugurati due nuovi ristoranti ROADHOUSE GRILL, che fanno parte del Gruppo Cremonini. Il gruppo Cremonini, come testimoniato da inchieste di REPORT (Rai 3) e come sostenuto anche da Beppe Grillo, è un'azienda che nel corso
degli anni si è distinta per una serie di azioni illegali e anche criminali. Per citarne alcune:
- vendere carne di bovini di oltre 17 anni come
carne di bovini inferiore ai
24 mesi di età (tale carne è finita negli
omogeneizzati per bambini!)
- vendere svariate tonnellate di carne in
scatola avariata a Paesi poveri
(guadagnando su incentivi europei per
tali esportazioni), tra cui la Russia
(dove Report ha raccontato della
morte di un 12enne dovuta al consumo di
tale carne contenente botulino)
e Cuba.
Per la morte in Russia un intermediario della Cremonini ha pagato 150.000 euro per evitare una denuncia e il blocco delle importazioni in Russia. Al momento dell'indagine fatta da Report, la
carne che il governo cubano ha respinto dopo alcune analisi (che confermavano le pessime condizioni di diversi lotti di carne) era stata imbarcata su una nave, ma non per riportarla in Italia per la distruzione. La nave era destinata all'Angola. La carne avariata verrà distrutta o venduta agli angolani?

Per questo motivo l'invito a non recarsi nei ristoranti ROADHOUSE GRILL, a boicottare anche le altre aziende del gruppo Cremonini che sono:

Autogrill MOTO
carne MONTANA
bar e ristoranti CHEF EXPRESS (treni e
aeroporti)
salumi IBISE'
carni INALCA
supermercati MARR (diffusi
soprattutto in Romagna e Marche)

N.B.: la carne bovina utilizzata in
tutta Europa dai Mc'Donalds, è fornita
dal Gruppo Cremonini

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Cremonini Mc' Donalds Carne

permalink | inviato da Marco De Angelis il 24/5/2011 alle 12:19 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Sfoglia agosto       
rubriche
links
tag cloud
cerca
calendario
adv